Ventimila leghe sotto i mari


Sottogenere: , ,

Autore: Jules Verne

Editore: Bur

Disponibile su Amazon

«Ecco una biblioteca che formerebbe il vanto di parecchi palazzi sulla terra, capitano – dissi. – Mi stupisce molto il fatto che siate riuscito a portarla con voi nelle profondità dei mari.
– Dove si potrebbe trovare una maggiore solitudine e un maggior silenzio, professore? – replicò il capitano Nemo. – Forse che la sala di lettura del vostro Museo vi offre altrettanta tranquillità?
– No, signore, e devo aggiungere che è ben misera cosa rispetto alla vostra. Qui ci saranno almeno sei o settemila volumi…
– Dodicimila, per la precisione. Sono i soli legami che mi uniscono ancora alla terra. Ma il mondo finì per me il giorno in cui il Nautilus si immerse per la prima volta sotto la superficie del mare. Quel giorno acquistai i miei ultimi volumi, le ultime riviste, gli ultimi giornali. Da quel momento preferisco credere che l’umanità non abbia più né pensato né scritto. Naturalmente tutti questi libri sono a vostra disposizione, professore: potete consultarli liberamente.
Ringraziai il capitano Nemo e mi avvicinai agli scaffali in cui si allineavano libri di scienze, di filosofia e di letteratura, scritti in tutte le lingue. »

(Ventimila leghe sotto i mari – Jules Verne)

Pierre Aronnax, professore al Museo di Storia Naturale di Parigi, il fedele servitore Conseil e l’esperto fiociniere Ned Land sono imbarcati sulla fregata incaricata di dare la caccia a un mastodontico mostro che infesta i mari e sperona le navi affondandole. Quando si imbattono in lui, i tre vengono scaraventati in mare, e quando tutto sembra essere perduto riescono a salvarsi rifugiandosi su quella che sembra un’isola galleggiante, ma che in realtà è il dorso d’acciaio del mostro. Alcuni uomini mascherati li fanno entrare nell’imbarcazione: saranno così ospiti forzati del “Nautilus”, il misterioso battello comandato dal Capitano Nemo, uomo intelligente e colto, ma allo stesso tempo sfuggente e ambiguo, che afferma di avere rinunciato alla civiltà degli uomini e tagliato qualsiasi legame con la terra ferma. Da quel momento iniziano tutti insieme un viaggio sotto i mari, lungo ventimila leghe…

Ventimila leghe sotto i mari (nell’originale francese: Vingt mille lieues sous les mers) è uno dei romanzi anticipatori della fantascienza più conosciuti di Jules Verne (1828-1905). L’edizione originale, pubblicata nel 1870 da Hetzel, conteneva alcune illustrazioni di Alphonse de Neuville e Edouard Riou.

LA TRILOGIA DEL CAPITANO NEMO
Ventimila leghe sotto i mari costituisce il secondo capitolo di una trilogia che inizia con I figli del capitano Grant e si conclude con L’isola misteriosa.

IL FILM

20.000 leghe sotto i mari (20,000 Leagues Under the Sea, 1954), con la regia di Richard Fleischer, prodotto dalla Walt Disney è probabilmente l’adattamento filmico più celebre del romanzo. James Mason interpreta il capitano Nemo e Paul Lukas, Peter Lorre e Kirk Douglas i suoi ospiti. È citata come opera precorritrice del filone steampunk.
È il primo film della Disney girato in CinemaScope.

Il film ha ottenuto i seguenti riconoscimenti: nel 1954 è stato inserito nei migliori dieci film dal National Board of Review Award e nel 1955 ha vinto il Premio Oscar come Migliore scenografia a John Meehan e come Migliori effetti speciali alla Disney

GUARDALO SUBITO IN DVD!

 
 

Commenti e recensioni: