Racconti di Montalbano


Sottogenere: ,

Autore: Andrea Camilleri

Editore: Mondadori

Disponibile su Amazon

«La nottata era proprio tinta, botte di vento arraggiate si alternavano a rapide passate d’acqua tanto malintenzionate che parevano volessero infilzare i tetti. Montalbano era tornato a casa da poco, stanco perché il travaglio della jornata era stato duro e soprattutto faticante per la testa. Raprì la porta-finestra che dava sulla verandina: il mare si era mangiato la spiaggia e quasi toccava la casa. No, non era proprio cosa, l’unica era farsi una doccia e andarsi a corcare con un libro. Sì, ma quale? A eleggere il libro col quale avrebbe passato la notte condividendo il letto e gli ultimi pinsèri era macari capace di perderci un’orata. Per prima cosa, c’era la scelta del genere, il più adatto all’umore della serata. Un saggio storico sui fatti del secolo? Andiamoci piano: con tutti i revisionismi di moda, capitava che t’imbattevi in uno che ti veniva a contare che Hitler era stato in realtà uno pagato dagli ebrei per farli diventare delle vittime compatite in tutto il mondo. Allora ti pigliava il nirbùso e non chiudevi occhio. Un giallo? Sì, ma di che tipo? Forse era indicato per l’occasione uno di quelli inglesi, preferibilmente scritti da una fìmmina, tutto fatto di intrecciati stati d’animo che però dopo tre pagine ti fanno stuffare. Allungò la mano per pigliarne uno che non aveva ancora letto e in quel momento il telefono sonò. Cristo! Si era scordato di telefonare a Livia, certamente era lei che chiamava, preoccupata. Sollevò il ricevitore.»

(da Gli arancini di Montalbano – Andrea Camilleri)

Da “La prima indagine di Montalbano“, dove Salvo Montalbano è un semplice vicecommissario che sogna di essere trasferito in un paese di mare, fino a “La finestra sul cortile“, ultimo in ordine di tempo e sinora inedito in volume, un vero regalo di Camilleri ai suoi lettori: lungo diciannove racconti, scelti e ordinati personalmente dall’autore per questa antologia, si dipana la carriera di uno fra i più amati commissari d’Italia e la straordinaria amicizia fra lo scrittore e il suo personaggio.

A seguito i racconti contenuti:

  1. La prima di indagine di Montalbano (La prima di indagine di Montalbano, 2004)
  2. Cinquanta paia di scarpe chiodate (Un mese con Montalbano, 1998)
  3. Par condicio (Un mese con Montalbano, 1998)
  4. Il compagno di viaggio (Un mese con Montalbano, 1998)
  5. Sette lunedì (La prima di indagine di Montalbano, 2004)
  6. La prova generale (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  7. Amore (Un mese con Montalbano, 1998)
  8. Come fece Alice (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  9. Il patto (Un mese con Montalbano, 1998)
  10. Ferito a morte (La paura di Montalbano, 2002)
  11. Being here (Un mese con Montalbano, 1998)
  12. La revisione (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  13. Sostiene Pessoa (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  14. Il gatto e il cardellino (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  15. Montalbano si rifiuta (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  16. Sequestro di persona (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  17. Gli arancini di Montalbano (Gli arancini di Montalbano, 1999)
  18. Meglio lo scuro (La paura di Montalbano, 2002)
  19. La finestra sul cortile (Racconti di Montalbano 2008)
 
 

Commenti e recensioni: